Pan di Spagna

Il pan di spagna è senza dubbio un classico ed è la base nella maggior parte delle torte che vengono preparate in Italia. In Svezia la ricetta è simile per la base della maggior parte delle torte ma viene più spesso aggiunto la fecola di patate.
A me viene sempre molto bene la base ovvero il pan di spagna ma quando si tratta poi delle decorazioni delle torte sono davvero negato. Quindi sento per adesso di consigliarvi semplicemente la ricetta base del pan di spagna che preparo sempre a casa e che viene alto e soffice. A voi invece cosa viene meglio, il pan di spagna oppure la preparazione finale della torta?

Tempo di preparazione: 1h circa
Quantità: 1 stampo rotondo da 24 cm persone circa

Ingredienti:
5 uova
150 g zucchero
150 g di farina di grano tenero 00
1 bustina di vanillina
1 cucchiaino di lievito per dolci

Preparazione:
Iniziate tirando fuori il robot o lo sbattitore e mescolate le uova intere, tuorlo ed albume, insieme allo zucchero e montate nello sbattitore per circa 10 minuti.
Pan di Spagna
Aggiungete delicatamente le altre ingredienti mescolando dal alto verso il basso facendo attenzione a non smontare le uova. Qui tocca armarsi di pazienza 🙂
Pan di Spagna
Pan di Spagna
Imburrate ed infarinate una tortiera di diametro 24 cm e poi infornate nel forno non ventilato a 180°C per circa 40 minuti. Pan di SpagnaVerso fine cottura verificate se è pronta facendo la prova con lo stecchino.
Pan di Spagna
Notate quanto viene alto, riesco a ricavare sempre 3 dischi, volendoli fare più sottili ne verrebbero pure 4!  Spero di essere stata chiara nelle mie spiegazioni, ma soprattutto mi auguro di essere stata utile a qualcuno con questa ricetta.
Il pan di spagna; come quasi tutti lievitati è apparentemente semplice e banale finché non riesci a trovare la “giusta” tecnica. Non dovete disperare se le prima volte non vi viene bene, spesso l’errore è nella lievitazione. E’ importante quindi che provate a mescolare piano piano i varie ingredienti in modo da non smontare le uova, di solito è facile sbagliare qui.
Se avete ancora qualche dubbio fatemi sapere che sarei felice se riesco a darvi una mano.
#iorestoacasa #andràtuttobene

LEAVE A REPLY

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.