Se le spezie sono il vostro forte, allora il korma di pollo vi piacerà un casino! Il Korma di pollo è una ricetta indiana semplicemente deliziosa ed è facilissima da preparare. Se non seguite la dieta Dukan allora dovete assolutamente servire insieme ad una ciotola di riso basmati che rende il piatto completo. Questo piatto lo potete preparare già dalla fase di attacco facendo attenzione solo di usare gli ingredienti con poco grasso come lo yogurt e il formaggio.
Provate che è davvero una goduria, ecco la ricetta:

Tempo di preparazione: 15 minuti + tempo di riposo e cottura
Quantità: 1 teglia per 4 persone circa
Consentiti nei fasi: PP Attacco – Consolidamento – Crociera – Stabilizzazione

Ingredienti:
600 g di petto di pollo
200 g di Philadelphia balance
3 cucchiai di senape
170 g di yogurt greco (total 0%)
3 cucchiaini di garam-masala (oppure un mix di noce moscato, pepe nero, chiodi di garofano e curry)
1 cipolla
sale q.b.

Preparazione:
Sbucciate la cipolla e tritatela finemente. Trasferitela in una ciotola e aggiungete la Philadelphia e la senape. Mescolate bene e incorporate lo yogurt insieme alle spezie.

Tagliate i petti di pollo a cubetti oppure a striscioline, uniteli al composto di yogurt, spezie e sale e mescolate con cura in modo che ne siano ben ricoperti. Coprite con pellicola da cucina e lasciate risposare in frigorifero per 2 ore.

Versate il pollo con la marinata in una teglia da forno e cuocete a 200°C per circa 30-40 minuti. Durante la cottura mescolate più volte affinché la superficie non si bruci. Verso fine cottura alzate la temperatura del forno a 250°C in modo che si asciuga leggermente. (Ovviamente controllate se sia necessario o meno prima di seccarlo troppo).

Lasciate riposare per alcuni minuti prima di servire, e se non seguite la dieta Dukan allora accompagnate con un po’ di riso basmati.

Buon appetito!

LEAVE A REPLY