Rieccomi dopo un lungo silenzio, manco da molto sia da qui che nei vostri blog ma è un periodo molto strano. Lavoro moltissimo e anche se cucino sempre ho fatto poche foto e soprattutto non ho avuto molta voglia di scrivere. Oggi con la scusa che fuori piove e tira vento mi sono promessa di postarvi questa ricetta di una Lasagne davvero buonissima.
E’ una lasagna bianca con funghi, sia champignon che porcini, salsiccia, formaggio e la besciamella fatta in casa….una bomba calorica che vi da energia per tutto il weekend 🙂
Ecco a voi e vi auguro tutti un buon fine settimana!

Tempo di preparazione: 2 ore circa
Quantità: 4 – 6 persone circa

Ingredienti:
1 confezione di lasagne fresche all’uovo
500 g di salsiccia
300 g di funghi champignon
150 g di funghi porcini
Vino bianco
Galbanino
Parmigiano grattugiato
Prezzemolo
2 spicchi d’aglio

Ingredienti per la besciamella:
120 g di burro
1 litro di latte
100 g farina
noce moscato
sale

Preparazione:
Iniziate a pulire e lavate i funghi prima di tagliarli.
Scaldate olio di oliva e due spicchi d’aglio (tagliato in piccoli pezzi) in una padella; aggiungete tutti i funghi e fateli rosolare, coprite il tutto con un coperchio.
In un’altra padella riscaldate dell’olio e metteteci la salsiccia priva del budello, fatela rosolare e sfumate con un po’ di vino bianco.

Quando la salsiccia non è più rossa spegnete il fuoco e aggiungetela alla padella con i funghi. Mescolate tutto e fateli rosolare insieme, coprite, e lasciate cucinare per una decina di minuti. Girate di tanto in tanto e verso fine cottura aggiungete un po’ di prezzemolo tritato finemente.

Nel frattempo iniziate a fare la besciamella.

In un pentolino con un fondo spesso sciogliete il burro. Toglietelo dal fuoco e versate la farina mentre mescolate bene in modo da evitare che si formano grumi. Riponete il pentolino sul fuoco e versate lentamente il latte mentre continuate a girare. Fate cuocere su fuoco lento per circa 15 minuti mentre continuate a mescolare spesso.

Verso la fine aggiungete un pizzico di sale e noce moscato.
In una teglia da forno spalmate uno sottile strato di besciamella, appoggiate le sfoglie di lasagne mettete di nuovo uno strato di besciamella.

Spargete poi un po’ di funghi e salsiccia, formaggio tagliato a cubetti piccoli, una spolverata di parmigiano grattugiato e poggiate nuovamente uno strato con le sfoglie di lasagne.

Sopra le sfoglie mettete nuovamente la besciamella, la salsiccia e funghi seguito dal formaggio e cosi via per circa 2 o 3 strati o finché non avete finito tutti gli ingredienti. Sull’ultimo strato versate tutta la besciamella rimasta, meglio se abbondate altrimenti rischiate che diventa secca, poggiate il formaggio e decorate con la salsiccia e i funghi e spargete il parmigiano.

Coprite la lasagna con un foglio di alluminio per evitare che si asciughi troppo e risulti quindi secca. Infornate per circa 60 minuti a 180°C, verso fine cottura rimuovete la carta di alluminio così la superficie diventi croccante al punto giusto!

Infine, il segreto per una lasagna goduriosissima è il riposo! Trascorso il tempo di cottura, spegnete il forno, aprite lo sportello, e lasciate riposare la lasagna per circa 10/15 minuti prima di servirla.
E’ veramente buona, provatela e Buona Lasagna a tutti!

3 COMMENTS

  1. salsiccia con i funghi e’ la morte sua epoi in una lasagna…
    piacerissimo di conoscerti annalena. ti capisco sai. anche io quando lavoro molto di fare foto e scrivere proprio non mi va. complimenti per tutto quello che hai scritto in passato, splendide ricette ed encomiabile lo sforzo italiano/svedese. io ho provato con l’italiano per un po’ e in un post ho persino tradotto in tutte e tre le lingue. ultimamente sono pigra e scrivo solo in inglese, si vedra’ 🙂
    ma tu in Italia dove?
    Barbara

LEAVE A REPLY