Questo piatto lo trovo buonissimo oltre ad essere economico e abbastanza veloce che va bene sia per pranzo che per cena. Se limitate un pochino l’olio ed evitate la parte in cui soffriggete l’olio diventa anche un piatto light oltre ad essere anche vegetariana. Ricordo che quando ero piccola non era sicuramente uno dei miei piatti preferiti ma vedo che i giusti cambiano molto crescendo e ora invece lo preparo spesso a casa che ne vado ghiotta 🙂
Potete scegliere di usare sia i broccoli congelati sia quelle freschi che vanno benissimo entrambi.
A proposito, Domenica siamo già arrivati a Primo Avvento e quindi manca poco per Natale….avete già iniziato con le preparazioni? In Svezia è proprio il Primo Avvento che da il via libero al Natale e cominciano tutti a decorare le case. Noi partiamo questo Giovedì per la Svezia e rimaniamo durante il Natale e quindi spero di riuscire a postare qualche foto di tutti i cibi svedesi:)
Ecco la ricetta passo passo:

Tempo di preparazione: 30 minuti circa
Quantità: 4 persone circa

Ingredienti:
500 g di broccoli congelati o freschi
400 g di pasta tipo orecchiette
olio di oliva extravergine q.b.
1 litro di brodo vegetale
uno spicchio d’aglio
peperoncino q.b.
sale q.b.
parmigiano grattugiato q.b.

Preparazione:
Se avete scelto i broccoli freschi allora iniziate a tagliare le cime dei broccoli e divideteli in due parti, lavateli bene.

Preparate una pentola con un litro d’acqua assieme al dado vegetale da mantenere caldo durante tutto il tempo, ogni tanto potrà essere necessario aggiungere dell’acqua. In una padella fate soffriggere uno spicchio d’aglio, peperoncino e un filo d’olio. Aggiungete i broccoli freschi o quelle congelate, e fateli soffriggere per un minuto mescolando il tutto. Versate una tazzina del brodo bollente e lasciate cuocere per circa 4-5 minuti, versando di tanto in tanto un po’ di brodo in modo da evitare che si secca. Ricordate di girare spesso e schiacciate i broccoli leggermente man mano che girate.

Passato il tempo versate le orecchiette direttamente nella padella e aggiungete sempre un po’ di brodo. Continuate come prima assicurandovi che ci sia sempre brodo e mescolate il tutto.

Dopo circa 7-10 minuti (dipende dal tipo di pasta) assaggiate le orecchiette verificando così la cottura, appena la pasta sia al dente spegnete e lasciate riposare per un minuto.

Servite nei piatti piani con un po’ di parmigiano grattugiato. Buon appetito!

1 COMMENT

LEAVE A REPLY