Oggi è festa in Svezia perché è Midsommar, “Festa di mezza estate” ed è il giorno più lungo dell’estate! L’anno scorso ho fatto un piccolo riassunto per spiegare cosa significa questa festa, se volete potete leggerlo cliccando qui.

A quest’ora saranno tutti gli svedesi radunati intorno ad un tavolo pieno di aringhe marinate, patate, salmone e il pane svedese knäckebröd con alcuni tipi di formaggio come ad esempio il Västerbotten ost (simile al grana padano, ma più burroso). Ovviamente la cosa più importante per uno svedese è in assoluto le bevande che accompagnano il pranzo di Midsommar! Si pranza normalmente con birra leggera oppure sidro e tra una forchettata e un’altra si brinda con i snaps, ovvero i bicchierini di acquavite. Gli snaps non vanno sorseggiati o bevuti, ma per tradizione è necessario che tutto il tavolo brindi, possibilmente cantando una canzone come ad esempio “Helan Går” e poi tutti insieme; Skål! (che significa cin cin). Si inizia a mangiare verso mezzogiorno e si continua fino a tarda sera e per chi riesce…si va a casa a dormire:)

Raccontato in questo modo non suona bello ma vi assicuro che se non si bevono troppi “snaps” si possono godere di tante belle cose durante questa giornata. A me sarebbe piaciuto esserci per vedere quando il sole non tramonta mai; ballare al chiarore notturno intorno a Midsommarstången (un asta rivestito di foglie e fiori) alla musica di violini e fisarmoniche; andare a raccogliere i blåbär, mirtilli, e farci una collana con i fili d’erba; comprare qualcosa di tradizionale nei mercatini estivi e sentire e cantare le vecchie canzoni della mia terra.

Come regalino a tutti voi una ricetta per fare a casa dei dolcetti svedesi al cocco,Kokostoppar, facilissimi e davvero squisiti!

Tempo di preparazione: 30 minuti
Quantità: circa 15-30 dolcetti

Ingredienti:
50 g burro
2 uova
1 dl di zucchero
200 g farina di cocco
½ buccia di limone, grattugiata

Preparazione:
Accendete il forno a 175°C.
In un pentolino fate sciogliere il burro e lasciate raffreddare. In una ciotola mescolate l’uovo assieme allo zucchero. Aggiungete in seguito la farina di cocco, la buccia del limone già grattugiata ed infine il burro sciolto.
Lasciate riposare per 10 minuti in modo che il cocco si gonfia di nuovo in modo da ottenere dei dolci migliori.
Con l’aiuto di due cucchiai formate 15 grandi oppure 30 piccoli dolcetti che dovete posizionare su una teglia da forno coperto da carta da forno.
Cuoceteli nel forno per circa 15 minuti se li avete fatti grandi altrimenti bastano circa 10 minuti. Lasciateli raffreddare prima di servirli.

Se volete potete inzupparli nel cioccolato sciolto e poi lasciar raffreddare, è davvero ottimo!
Buon fine settimana a tutti e ovviamente Glad Midsommar!

7 COMMENTS

  1. Ciao, me la ricordo la festa dell’anno scorso, è già passato un anno? Sai che questi biscottini li fanno anche qui, li chiamiamo “cocchini” ed o ne mangerei un quintale 😀 Ciao e buona settimana.

  2. Ohh non avevo idea Libera, i cocchini, grande ed io che di nuovo pensavo fosse una cosa svedese:)) Però sono buone da morire…hihi

  3. Hej! vad kul att du hittade till mig blogg. Ja, jag älskar Italien! Har rest runt där mycket och skall faktiskt åka dit på söndag! Skall åka via comosjön – toscana – cinque terre – franska rivieran och sedan paris. Tror det kommer bli en riktig höjdarresa 🙂

  4. Uh questi li faccio al mio lui che adora il cocco in ogni declinazione!
    li spazzolerà!
    …e come dice Libera.. urca è già volato via un anno…

LEAVE A REPLY