Una buona focaccia appena fatta è squisita. La si può mangiare come spuntino, antipasto, come pane durante un qualunque pasto. Adatta ad un buffet o ad un picnic. Si può fare una buona focaccia anche nel forno di casa, basta avere tempo e voglia. Le uniche accortezze consistono nel fare un buon impasto e nell’ottenere una buona lievitazione.

Qui ho creato una buonissima focaccia con pomodorini freschi e rosmarino, semplice e buonissimo!

Tempo di preparazione: circa 3 ore
Quantità: 1 teglia grande

Ingredienti per l’impasto:
350 ml di acqua
500 g farina manitoba
12,5 lievito di birra
3 cucchiaini di sale
2 cucchiaini di zucchero

Da spalmare sopra la focaccia:
200 ml di olio d’oliva extravergine
100 ml acqua
6 pomodorini
rosmarino
1 cipolla, se volete
sale

Preparazione:
Se volete usare la vostra MdP aggiungete semplicemente tutti gli ingredienti liquidi per prima, lo zucchero, la farina e al centro sbriciolate il lievito. Il sale spargetelo intorno in modo che non viene in contatto con il lievito. Usate il Programma “Impasto” che sulla mia macchina dura 1h e 30 minuti.

Se preferite lavorare un po’ con le braccia, sbriciolate il lievito di birra in una ciotola e aggiungete l’acqua, il sale, lo zucchero e la farina e lavorate velocemente l’impasto. Quando avete ottenuto un panetto consistente lasciatelo riposare per circa 1 ora in un ambiente scuro a temperatura d’ambiente con un panno umido sopra. L’impasto quando ha lievitato deve essere raddoppiato di volume.

Stendete l’impasto, meglio con le mani, e mettetelo sopra una teglia da forno già unta d’olio e un po’ di acqua, non usate la carta da forno. Lavate e tagliate i pomodorini a metà, svuotateli leggermente e premeteli nell’impasto , lasciate riposare ancora per una mezzora. Io ho tagliate anche un po’ di cipolla che ho appoggiato su una metà della teglia.

Mescolate olio e acqua e spennellate sulla focaccia prima di cuocerla, deve essere veramente bagnata per evitare che si asciughi durante la cottura. Non preoccupatevi di abbondare con l’acqua e l’olio, più esagerate e più sarà soffice. Fate i buchi con le dita e spargete il sale e il rosmarino sulla superficie e infornate a 250°C per circa 15-20 minuti.

Spero che vi piaccia 🙂

8 COMMENTS

  1. Stupenda!!! sembra cossì morbida e golosa!!!…amo le focaccie!verissimo …basta poco per avere una focaccia fatta in casa coi fiocchi!

  2. mmm…che delizia!!! il rosmarino in cottura è profumatissimo!!! la penso esattamente come te, l’importante è un buon impasto, il forno è relativo!!! sai quante buone cose mi sono uscite con un impasto giusto e ben lavorato?? ottima l’idea del bi-gusto…baci baci 😀

LEAVE A REPLY