La tagliata si prepara solitamente con un controfiletto o entrecote di manzo (o vitellone), tagliata a listarelle, spesso almeno 3 cm e cotto su una piastra, brace o griglia, facendo in modo che la carne sia ben cotta all’esterno e al suo interno un bel colore rosato.
Adesso che iniziano le serate più calde questo è un piatto gustosissimo anche se non dico mai di no ad un bella tagliata:-)

Tempo di preparazione: 5-10 minuti
Quantità: 4 persone circa

Ingredienti:
800 g di controfiletto di manzo
250 g di insalata verde
4-6 cucchiai di olio d’oliva extravergine
sale e pepe nero a piacere

Preparazione:
Tagliate la carne a grosse fette. Adagiatele su una griglia già rovente.

Quando la carne risulta cotta da un lato, capovolgete e completate la grigliatura, secondo vostro gradimento, circa 4-5 minuti per lato.

Mettetela su un tagliere, tagliatela a fette spesse 3 cm e disponetele a raggiera su un piatto di portata. Condite con sale, pepe e olio, quindi servite accompagnando con una insalata di pomodorini e cipolle.

Condividi:

8 COMMENTS

  1. La tagliata è tra i piatti di carne il mio preferito,io lo guarnisco anche con lamelle di grana è un pò di aceto balsamico. Ciao 🙂

  2. Sv: Vilka spännande ingredienser du använder i din köttfärssås! Detta måste jag testa någon gång! Tack så jätte mycket för tipsen! Ha det jätte bra, kram Daniella – BakeCake

  3. mio zio faceva il macellaio, se tagli la carne in diagonale, invece che fare listarelle dritte, rimane più morbida e raffreddandosi non corre il rischio di seccarsi

    spero ti sia consiglio utile 😉

LEAVE A REPLY