Gli spaghetti allo scoglio sono un primo piatto a base di molluschi e crostacei che fa parte dei piatti più famosi della cucina campana. Nella ricetta che troverete sotto, ho usato le fettuccine anziché gli spaghetti….le fettuccine fatte in casa…inutile dirvi che sono da leccarsi i baffi! La ricetta la trovate qui.

Tempo di preparazione: 15-20 minuti
Quantità: 2-3 persone circa

Ingredienti:
500 g fettuccine fatti in casa
7-8 pomodorini
4 code di gambero
4-5 cozze
1 calamaro piccolo
7-8 vongole
3 cucchiai olio di oliva extravergine
1/2 bicchiere di vino bianco
1 ciuffo prezzemolo
1 pizzico peperoncino
1 spicchio d’aglio

Preparazione:
In una padella fate soffriggere lo spicchio d’aglio assieme all’olio e il peperoncino.
fettuccine_scoglio_1
Quando è ben dorato aggiungete tutti i molluschi e le code di gambero. Fate soffriggere mentre mescolate per qualche minuto prima di aggiungere il vino. Fate riprendere la cottura e aggiungete i pomodorini, che avete tagliato a spicchi.
fettuccine_scoglio_2
Lasciate che si cucina a fuoco medio per far amalgamare brevemente i sapori senza fare restringere troppo il liquido, circa 10 minuti. Verso la fine di cottura aggiungete il sale insieme al prezzemolo.
Scolate gli spaghetti al dente e terminate la cottura facendoli saltare brevemente nel sughetto.
fettuccine_scoglio_3
Servite subito cospargendo il piatto con prezzemolo fresco tritato.
fettuccine_scoglio_4

Condividi:

2 COMMENTS

  1. Tu non sai che voglia di estate….questa pasta rappresenta l’estate…e ne ho una voglia!
    ti è venuta uno spettacolo!

  2. Grazie Terry, mi hai dato un sorriso a 32 denti:))
    Hai proprio ragione e anche io non vedo l’ora che arriva il caldo e il sole…ne ho proprio bisogno!!

LEAVE A REPLY