Calamari Fritti

Adoro la frittura di totano, ne mangerei una quantità industriale:) La frittura non è il massimo per il nostro corpo ma ogni tanto bisogna fare dei strappi alla regola. Per questa ricetta ho usato dei anelli di totano congelate anche se sarebbe meglio usare quelli freschi ma mi dispiace rovinare il pesce fresco friggendola…. E’ una ricetta semplice che non richiede molta esperienza, dovete solo fare attenzione all’olio che schizza:

Tempo di preparazione: 20 minuti
Quantità: 3-4 persone circa

Ingredienti:
1 kg di anelli di totano freschi o surgelati
100 g di farina di grano tenero
olio per friggere
1 cucchiaino di sale
1 limone

Preparazione:
Scongelate e asciugate bene gli anelli.
calamari_fritti_1
Mettete l’olio in una padella alta e affianco preparate un piatto con la farina. Quando l’olio è caldo infarinate gli anelli una ad una prima di emergerli nell’olio.
calamari_fritti_2
Lasciateli friggere per circa 8 minuti o finché non risulteranno dorati in superficie.
calamari_fritti_3
Tirateli su e lasciateli asciugare su un foglio di carta assorbente da cucina.
calamari_fritti_4
Cospargeteli di sale e serviteli caldi e croccanti con un po’ di limone.
calamari_fritti_5
Da leccarsi le dita:)

Condividi:

LEAVE A REPLY