L’altra mattina ho preparato per la prima volta questi fantastici brioche o cornetti come si chiamano dalle parte di mio padre. Non sono fatti di pasta sfoglia volutamente perché volevo iniziare con una pasta più semplice ma vi garantisco che sono assolutamente da provare. Ecco la ricetta di Brioche special:

Tempo di preparazione: 3 ore e 30 minuti
Quantità: 15-20 brioche

Ingredienti:
250 g di farina di grano tenero tipo 00
250 g di farina di manitoba
125 g di acqua
125 g di latte
70 g di burro
100 g di zucchero
4 g di sale
12 g di lievito di birra
vanillina come decorazione
Marmellata d’arance

Preparazione:
Con l’aiuto della vostra macchina del pane impastate tutto; mettete sempre prima i liquidi, poi le farine, il lievito sbriciolato e il sale.
brioches_1
Dopo 5 minuti che la macchina ha impastato aggiungete il burro morbido a pezzettini. Avviate il programma che usate per l’impasto della pizza, e lasciate lievitare per 2 ore.
brioches_2
Tirate fuori l’impasto su un tavolo infarinato e dividete l’impasto in 4 parti, stendete ogni parte dello spessore di circa 5 mm e tagliate a spicchi.
brioches_3
Farcite con la marmellata mettendo un cucchiaino di marmellata sulla punta più larga e iniziando sempre dalla punta più larga arrotolate ogni spicchio formando le brioche tirando leggermente l’impasto.
brioches_4
Posizionateli su una teglia coperta con carta da forno, lasciateli lievitare per 1 ora.
brioches_5
Spennellateli con latte ed infornate a 200°C per 10 minuti circa.
brioches_6
Ottime per colazione!
brioches_7
Una volta raffreddate si possono benissimo congelare.

P.S. Con questa ricetta partecipo alla raccolta di “Profumo di libri e cannella“: “Brioche…la raccolta

Brioche...la raccolta!

LEAVE A REPLY