Gyros è un piatto greco molto simile al kebab o al shawarma turco o arabo, ma composto anche di carne di maiale. Il gyros viene servito su una piadina che si chiama pita, e condito con una salsa di yogurt, chiamato tzatziki, con pomodori patatine e cipolla; in Grecia è molto usato come fastfood. In trattorie o taverne si può trovare anche servito al piatto.

Tempo di preparazione: 30 minuti circa
Quantità: 3 persone circa

Ingredienti:
400 g di carne di maiale, tagliato molto sottile
1 cetriolo, circa 15 cm
1 cipolla
2 pomodori
8 foglie di insalata
1 cucchiaino di olio d’oliva extravergine
Pepe nero
5 pita – pane greco
salsa tzatziki

Preparazione:
Preparate per prima il pane pita e poi la salsa tzatziki.
gyros_1
Lavate bene l’insalata, i pomodori e i cetrioli. Sbucciate la cipolla e tagliate a fette la cipolla, i pomodori e i cetrioli.
gyros_2
Tagliate finemente la carne e fatela rosolare in una padella con un po’ di olio d’oliva a fuoco vivo. Aggiungete un pizzico di pepe nero quanto basta.
gyros_3
Poggiate le pita su un foglio di alluminio, farcitele con la carne, insalata, pomodori, cetrioli, cipolla e 2-3 cucchiai di salsa tzatziki.
gyros_4
Avvolgetele completamente con la carta stagnola in modo da tenerle al caldo.
SLURP!

Condividi:

1 COMMENT

  1. ciao, ma è davvero invitante questo gyros, però mi chiedevo come sostituire il pane greco difficile, almeno per me, da trovare.
    un abbraccio e a presto.
    Betty

LEAVE A REPLY