Domani, Giovedì 11 Giugno 2009, 120 candeline per la Pizza Margherita!
Per celebrare la “gustosa ricorrenza”, è stata organizzata una rievocazione storica con personaggi dell’epoca e sbandieratori, che attraverserà le strade della città di Napoli per festeggiare. I festeggiamenti si concluderanno di fronte all’antica pizzeria Brandi dove 16 “marinai” offriranno tranci di pizza rigorosamente Margherita.
L’Antica Pizzeria della Regina D’Italia”Brandi” è collocata al centro del quartiere S. Ferdinando, nel cuore storico e culturale di Napoli. Nata intorno al 1780 con il nome da “Pietro e basta così”, gestita dal pizzaiolo Pietro Colicchio, è la più antica pizzeria documentabile del mondo. Il locale divenne famosissimo perché nell’11 Giugno 1889 l’allora pizzaiolo Raffaele Esposito creò la pizza Margherita commissionatagli proprio dalla Regina Margherita di Savoia in stanza a Napoli presso la Reale dimora di Capodimonte. Da allora i proprietari della storica pizzeria sono gli alfieri della tradizione culinaria napoletana e naturalmente della Pizza Margherita, il piatto napoletano più diffuso nel mondo. Oggi a gestire la storica pizzeria Brandi sono i figli del compianto Vincenzo Pagnani, grande comunicatore che ha lanciato il marchio del locale a livello internazionale. Ancora oggi Brandi è il tempio della pizza e garante di qualità. Dato che abitiamo troppo lontani per andare a vedere i festeggiamenti, noi per festeggiarla lo mangiamo a casa:

Tempo di preparazione: 30 minuti + l’impasto di circa 2 ore
Quantità: 1 teglia da forno + 1 teglia tonda

Ingredienti: Impasto con Farina Manitoba

Per la farcitura:
300 g di passata di pomodori
4 Fior di latte piccoli
Basilico
Sale e olio

Preparazione:
Preparate l’impasto con Farina Manitoba.

Coprite il fondo delle teglie di un po’ di olio e aggiungete l’impasto, lasciate lievitare per ancora un’ora se avete il tempo altrimenti soltanto il tempo necessario che il forno raggiunge i 220°C.
margherita_1
Aggiungete la passata, un pizzico di sale e un filo d’olio di oliva e infornate a 220°C per circa 15 minuti.
margherita_2
Tirate fuori la pizza e aggiungete il fior di latte insieme al basilico e infornate di nuovo per circa 5 minuti in modo da far sciogliere il formaggio. Aspettate qualche minuto che il formaggio si addensa prima di tagliarla per evitare che si sciolga e cada tutto dalla pizza.
margherita_3
Buon appetito!

Condividi:

LEAVE A REPLY